Lukaku alla Juventus, Nedved non chiude la porta: "Stiamo lavorando"

Lukaku alla Juventus, Nedved non chiude la porta:

Sono i primi allenamenti con Sarri, serve tempo per capire le sue idee, che sono molto interessanti.

Pavel Nedved, vice presidente della Juventus, si è concesso ai giornalisti presenti in Lega Calcio al termine dei sorteggi del calendario della prossima stagione. È un lavoro diverso da quello che faceva Allegri, vedremo come andrà.

È stato faticoso, è stata una trattativa difficile, ma bisognerebbe chiedere a Paratici com'è andata. "Abbiamo preso un calciatore che era già capitano nella sua squadra, abbiamo battuto delle rivali forti e siamo felici di averlo con noi".

Sulle rivali: "Tutti si stanno rinforzando".

"Abbiamo vinto otto scudetti consecutivi e ci sentiamo già forti". Ovviamente, essendo aperto il mercato, cerchiamo di rinforzare la nostra squadra. "Dybala? Ci sono proposte, interessamenti, ma aspettiamo a parlare quando ci saranno cose concrete". Vogliamo batterli, ma sappiamo che stanno costruendo qualcosa di importante. Sarà un campionato combattuto, più dello scorso anno. "Sarà un piacere affrontarli anche in Serie A".