I nuovi tremori di Angela Merkel

I nuovi tremori di Angela Merkel

Angela Merkel si è sottoposta dopo il primo attacco di tremore ad attenti esami, in particolare analisi dei valori ematici.

Angela Merkel ha cominciato vistosamente a tremare mentre ascoltava gli inni di Finlandia e Germania, durante la cerimonia per la visita mercoledì a Berlino del premier finnico Antti Rinne.

È già il terzo episodio di questo tipo in poco più di tre settimane. È la terza volta che le accade nel giro di un mese, la prima fu il 18 giugno quando nel medesimo luogo aveva accolto il presidente ucraino Volodymyr Zelensky e la seconda il 27 all'entrata in carica della nuova ministra della giustizia.

Un tremore meno forte di quelli visti nei casi precedenti. Tuttavia, oggi nella capitale tedesca la temperatura è decisamente autunnale.

"La cancelliera sta bene e ha portato a compimento l'incontro con il primo ministro finlandese come pianificato": lo ha detto la portavoce del governo Ulrike Demmer in conferenza stampa a Berlino. "Devo conviverci un po', ma sto bene e non c'è da preoccuparsi", ha detto durante una conferenza stampa. Sono in una fase di elaborazione del fenomeno, ma ci sono stati progressi.