Fiorentina, Barone: "Chiesa resta senza se e senza ma. Balotelli? Guadagna tanto"

Fiorentina, Barone:

Nel frattempo la Fiorentina ha pubblicato la lista di quei giocatori che voleranno in America: tra questi, oltre a Chiesa anche Milenkovic, Pezzella, Zurkowski, Rasmussen e Terzic. "Ho vissuto situazioni simili che mi hanno aiutato". De Rossi? Daniele è un grande giocatore e un grande uomo. All'inizio era molto motivato e abbiamo insistito, nell'ultimo periodo lo abbiamo lasciato decidere in tutta serenità. Sarebbe importante in termini di carisma, un esempio ed un valore. "Di sicuro gli dispiacerebbe smettere di giocare a calcio". Per non creare equivoci, parlo solo dei miei calciatori. Io valuto i giocatori che possono essere funzionali al nostro modello di gioco. "Simeone e Vlahovic sono due profili diversi che nella nostra rosa ci possono stare, però devono essere accompagnati da un altro attaccante".

Castrovilli e Sottil: che fare? Quasi sicuramente posso dire che resterà con noi. "Verrà valutato in base a come farà la fase di non possesso".

Su Veretout: "Non viene con noi, stiamo aspettando che si concluda qualcosa e non abbiamo voluto rischiare niente". Non c'è possibilità. Vedremo poi cosa ci diremo.

"Sta bene ma abbiamo deciso di non rischiarlo in allenamento. Cose negative non ne vedo". "Ci abbiamo parlato più volte, il ragazzo vuole rimanere e ha tre anni di contratto. Gli faccio un in bocca al lupo".

Sugli esterni: "Sono troppi". Venuti è forse un po' più avanti tatticamente. "Il problema non esiste anche se con la società sta trattando". "Vedremo come procederà il mercato".

"Non capisco. È stato detto cento volte che resterà e a noi non risulta che lui voglia andare via". Stiamo lavorando bene, anche chi ha sentore di dover andare via.