Di 1.000 vigili del fuoco battaglia incendi in Portogallo centrale

Di 1.000 vigili del fuoco battaglia incendi in Portogallo centrale

Mille vigili del fuoco sono al lavoro per cercare di domare un incendio scoppiato nel distretto di Castelo Branco, 200 chilometri a nord est di Lisbona. In sei regioni del centro e del sud del Portogallo è stata dichiarata l'allerta incendi massima.

Circa 20 elicotteri e aeroplani sono stati coinvolti negli sforzi per spegnere le fiamme prima che il crepuscolo rendesse impossibili ulteriori voli. Al momento il bilancio è di 9 feriti, 8 pompieri e un civile che è già stato ricoverato in ospedale. Il governo ha disposto anche l'intervento dell'esercito. Almeno una strada è chiusa e gli abitanti della zona sono stati evacuati.

Il Portogallo è ancora traumatizzato dalle decine di vittime negli enormi incendi nel 2017, con le autorità che prendono precauzioni aggiuntive.

Alimentati dai forti venti, i fuochi si sono diffusi in tre direzioni da sabato pomeriggio.