Conad, scatta il ritiro del vasetto di marmellata: all’interno solfiti non dichiarati

Conad, scatta il ritiro del vasetto di marmellata: all’interno solfiti non dichiarati

La motivazione del richiamo è relativa alla presenza dell'allergene solfiti non dichiarato in etichetta.

Allarme per la presenza di solfiti non dichiarati in etichetta in un lotto di confettura extra di amarene a marchio Conad: immediatamente è scattato il ritiro del prodotto dal mercato. La Confettura è stata prodotta nello stabilimento di Menz & Gasser spa, Zona Industriale di Novaledo (Tn), Italia. Si tratta precisamente di un prodotto venduto in vasetti da 320 grammi con il numero di lotto N19002133 e il termine minimo di conservazione 21/03/2021 (codice EAN: 8003170059733).

Chi ha acquistato il vasetto di confettura appartenente al lotto segnalato potrà portarlo presso un qualsiasi punto vendita Conad per richiederne la sostituzione o il rimborso. Se invece, avete questo tipo di confettura a casa, e non ci fosse nessuna corrispondenza, consumatelo tranquillamente.