A Londra arriva una sala giochi firmata Stranger Things (solo per oggi)!

A Londra arriva una sala giochi firmata Stranger Things (solo per oggi)!

Lo Starcourt, un enorme centro commerciale aperto da poco, è diventato la nuova attrattiva anche se ad appannaggio delle piccole attività e il fermento dei preparativi per la festa dell'Indipendenza manda in visibilio molti cittadini.

È in arrivo il gioco di Stranger Things! "Come detto, sarà molto diversa da questa stagione, ma credo che sia la cosa giusta da fare, e sarà emozionante". Vediamo due guardie fermarsi davanti a una cella. Giunto all'ultimo episodio, nonostante le emozioni contrastanti che proverai, trova la lucidità per attendere una interessantissima scena post-credits che non solo preannuncia la quarta (e probabilmente ultima) stagione, ma pone un interessante interrogativo che sta già facendo discutere.

I creatori Ross e Matt Duffer sono in ogni caso preparati e sanno dove li porterà una eventuale Stranger Things 4.

Più precisamente l'applicazione, una volta scaricata, permette agli utenti di cimentarsi in una serie di minigiochi che sfruttano il game design del periodo e che naturalmente sono legati al mondo di Stranger Things e al Sottosopra.

Nella terza stagione di abbiamo ritrovato i nostri protagonisti preferiti: Mike, Eleven, Dustin, Lucas, il Detective Hopper e gli altri impegnati in quella che si preannuncia essere un avventura da brividi.

Con il nuovo capitolo della serie - che stando ai dati rilasciati da Netflix ha avuto un record di visualizzazioni - ci ritroviamo a Hawking nel 1985.

Questa terza stagione sarebbe potuta essere la conclusione perfetta per una serie che è già cult.

Il primo labirinto a tema Stranger Things ha debuttato lo scorso anno all'evento, focalizzandosi specificatamente sugli eventi della prima stagione.

Stranger Things 3 è una centrifuga di passioni e di eccessi dalla quale se ne esce più che soddisfatti. Cosa vorreste vedere nella prossima stagione dello show? Nell'episodio 8, lui e Joyce si sono intrufolati nell'Hawkins Lab e Hop ha sconfitto il russo Arnold Schwarzenegger.

Non ci resta che aspettare una probabile quarta stagione di Stranger Things per scoprirlo. Tra le pedine che potrete scegliere ci saranno anche alcuni simboli della serie TV: si va dagli Eggos tanto amati da Undici al cappello di Hopper, passando per quello di Steve o per la sua mazza chiodata, per lo skateboard di Max o per la macchina fotografica di Jonathan, per citarne alcuni.