Spalletti, annuncio sul suo futuro

Spalletti, annuncio sul suo futuro

Intervenuto sul palco a casa, a Certaldo per il centenario e la promozione della squadra del paese, Luciano Spalletti, ex tecnico dell'Inter, ha parlato del suo futuro. Bisogna ripartire da realtà come queste, con un presidente amico come Massimo Boschini. Mi fa piacere che sia rimasto Montella, non è un messaggio vero quello che è passato nelle ultime giornate dell'anno scorso. "Ci sono tanti giovani impegnati in questa società e tante persone che lavorano dietro le quinte". Devo preparare il vino, adesso ho tutto il tempo che voglio.

Spalletti si concede una battuta finale sulle 'galline del Cioni': "Un mio compagno di scuola di Avane, Roberto Cioni, assieme a suo papà aveva le galline e hanno veramente bisogno di granturco".