Seconda ondata di calore africano, punte vicine a 38-40°

Seconda ondata di calore africano, punte vicine a 38-40°

Arriva Scipione, il primo vero anticiclone africano del 2019.Da Venerdì e per tutto il WEEKEND è in arrivo SCIPIONE, il primo VERO ANTICICLONE AFRICANO del 2019.

"Da venerdì e nei giorni successivi - dicono - le aree interne di Sicilia, Sardegna Calabria, Basilicata e Puglia potranno raggiungere punte di 37-38° (se non localmente superiori sulle valli interne lontane dal mare), ma picchi di oltre 35° saranno possibili anche al Centro". Al Centro le regioni più calde saranno Toscana e Lazio con 38°C a Firenze e 35°C a Roma.

Oltre ai settori alpini, dove la probabilità di avere lampi e tuoni sarà ancora elevata, potrebbe comparire qualche temporale pomeridiano sull'Appennino settentrionale, nelle aree interne dell'Abruzzo e sull'Appennino Lucano (probabilità media). Le temperature aumenteranno però anche al Centro Nord, ma senza toccare valori così elevati. Qualche grado in meno al Nord- concludono- da 3bmeteo.com- ma con afa accentuata in Valpadana.

"Se tra martedì e mercoledì il caldo allenterà parzialmente la presa, da giovedì e soprattutto nel prossimo weekend assisteremo alla seconda ondata di caldo africano, anche più intensa della precedente, che interesserà soprattutto il Centrosud, ma anche il Nord sebbene in parte attenuata".