Roma, Totti penserebbe all'addio: "Tra poco parlerò"

Roma, Totti penserebbe all'addio:

Dopo l'addio doloroso di Daniele De Rossi, la Roma potrebbe perdere un altro dei suoi simboli. "In questo momento vengono dette e scritte tante parole, cercando di ipotizzare i miei pensieri e le mie scelte. A breve il mio punto di vista nella giusta sede..." Per James Pallotta, Francesco Totti sarebbe il nuovo direttore tecnico.

L'ex capitano a quanto pare non è convinto della prospettiva professionale che gli è stata offerta: si tratta di un ruolo da direttore tecnico con specifiche competenze di orientamento degli indirizzi sportivi della squadra al fianco del direttore sportivo (attualmente in pectore) Gianluca Petrachi. Un ruolo operativo e, almeno nelle intenzioni iniziali, con maggiore possibilità di incidere nelle scelte di mercato e di campo. Non è un mistero che da tempo Totti chieda di avere più potere all'interno del club, non volendo essere solo una bandiera per i tifosi.

Una Roma che cambia e che stravolge, e che soprattutto non riesce a far capire quali potrebbero essere i piani futuri. Anche in questo senso l'assenza di Totti nel vertice tra Pallotta, Baldini, il nuovo CEO Fienga e Fonseca non è passata inosservata, anzi, ha infastidito i vertici giallorossi che ora attendono entro fine mese, se possibile anche prima, una risposta.

Totti sarà dt o sarà addio, nel mezzo una storia lunga 27 stagioni e più.