Play-off di Serie C, Pisa-Triestina 2-2

Play-off di Serie C, Pisa-Triestina 2-2

Nella ripresa è il neo-entrato Marconi, di testa sugli sviluppi di un corner, a trovare il definitivo 2-2 a quattro minuti dal novantesimo. Il centrocampista alabardato tira dalla destra un diagonale insidioso che inganna Gori, il quale respinge corto ma non può nulla sul successivo tap-in di Costantino. Attaccante che in seguito troverà comunque il gol del pareggio al 39′: l'attaccante col mancino infila l'angolino basso dal limite dell'area.

Lo stesso club precisa che le scadenze federali sono state rispettate, comprese quelle che facevamo riferimento al 18 marzo scorso ed inoltre sottolinea che ci sono 20 giorni di tempo per mettere a posto le questioni in sospeso.

Nel secondo tempo gli uomini di D'Angelo partono molto aggressivi ma peccano nella precisione dei passaggi dalla trequarti in su.

Un altro trionfo per i play off in Lega Pro, 260.000 gli spettatori dall'inizio, i numeri che sono corredo e testimonianza dell'amore della gente per correre a vedere la propria squadra nel momento più atteso, ambito e rincorso della stagione. All'86' calcio d'angolo e spunto vincente di Marconi, autentico uomo play-off, che anticipa tutti sul primo palo e schiaccia un pallone forte su cui non può nulla Offredi. In caso di parità (con qualunque risulatato), supplementari e rigori.

Grande spettacolo sugli spalti dell'impianto pisano, sold out per l'occasione, così come si prospetta un pubblico d'eccezione nel ritorno del "Nereo Rocco", in programma domenica.