Miley Cyrus, selfie a letto con cannula al naso: "Allergia ai molluschi..."

Miley Cyrus, selfie a letto con cannula al naso:

Il mito dell'industria musicale incontra le pieghe più inquietanti della tecnologia, in un episodio che mette al centro Miley persona e Miley simbolo, addobbata con un look da videoclip primi anni '00. Uno stile che le ha procurato spesso forti critiche, anche quando le è capitato di subire una vera e propria molestia.

I fan di Black Mirror sono in fibrillazione per il rilascio della quinta stagione, che comprende tra il cast anche una stella pop: Miley Cyrus.

Non a caso, la cantante è rimasta davvero scioccata dall'accaduto e ha voluto esprimere il suo disagio attraverso un messaggio sul web, rivendicando il suo diritto a essere libera di fare ciò che vuole.

Stephany Sarley ha commentato lamentando il fatto di non essere stata citata né contattata dal team di Miley Cyrus per il concept promozionale di She Is Coming.

Un'artista californiana, Stephany Sarley, conosciuta per la creazione di video a sfondo sessuale tramite l'utilizzo di diversi tipi di frutta, ha accusato la Cyrus di aver copiato la sua idea. Una star controcorrente che per molti motivi ha sempre fatto parlare di sé, quindi non stupisce che abbia fan sparsi in ogni angolo del mondo, ma certe volte il loro entusiasmo andrebbe decisamente placato. Quello stesso anno è stato pubblicato un articolo sul Daily Dot a proposito dei lavori della Sarley, che sono stati definiti "inspiegabilmente sexy, ma allo stesso tempo rassicuranti". Può essere con suo marito o con la sua ragazza. Può essere con suo marito. Lei può essere nuda. Un uomo la ha abbracciata e baciata, afferrandola per il collo.

In conclusione l'hashtag: #DontFuckWithMyFreedom, tratto da un brano del suo recente album, e da lei utilizzato per diversi post a sostegno di cause femministe (come la lotta alle leggi pro-aborto di alcuni Stati del sud).