Juventus, Cristiano Ronaldo in pressing su De Ligt

L'occasione, del resto, era ghiotta: di fronte c'era Matthijs de Ligt, a 19 anni già uno dei migliori difensori centrali del mondo, uno sul quale i bianconeri hanno messo gli occhi da tempo. Al momento dei saluti nel cerchio di centrocampo, CR7 si è avvicinato al difensore dell'Ajax e lo ha invitato a diventare un suo nuovo compagno di squadra a Torino. A spiegarlo lo stesso De Ligt: "Cristiano Ronaldo mi ha chiesto di andare alla Juventus - ha detto alla tv olandese Nos - ero leggermente scioccato dalla domanda, ecco perché ridevo".

"All'inizio non ho capito", ha cinguettato senza usare troppi giri di parole. "Il periodo dei trasferimenti inizia tra un po', quindi prima mi farò una bella vacanza e poi vedrò". "Penserò al meglio per me e solo allora deciderò credo che giocare con continuità sia molto importante per un giocatore giovane". Per adesso vado in vacanza e mi riposo, poi lascerò che qualcosa accada e vedremo. Cristiano Ronaldo ha indossato i panni anche dell'agente durante la sfida Portogallo-Olanda di Nations League.