Instagram: l'app consumerà meno traffico dati, le novità

Instagram: l'app consumerà meno traffico dati, le novità

Instagram ha preparato una nuova funzionalità che si occupa di ridurre in modo consistente la quantità di dati mobili utilizzati senza compromettere la qualità di riproduzione dei contenuti multimediali come foto e, soprattutto, video.

Quella introdotta su Instagram per Android con l'ultimo aggiornamento rilasciato, è una funzionalità che può tornare utile a molti utenti, dal momento in cui questa permette un migliore centraggio dei contenuti da condividere all'interno delle Stories, visualizzando delle bande laterali che guidano l'utente ad una corretta impaginazione.

Per impostazione predefinita, Instagram precarica i video in modo che vengano avviati più rapidamente quando possibile. Per attivare la nuova funzionalità è sufficiente accedere al menu "Impostazioni" dell'account Instagram, quindi cliccare su "Account" e infine su "Uso dei dati mobili".

A questo punto, una volta abilitata l'opzione, è possibile definire le modalità di caricamento di immagini e video ad alta risoluzione scegliendo tra "Mai", "Solo Wi-Fi" e "Cellulare + Wi-Fi". Con l'introduzione di tale funzione, Instagram, vuole migliorare l'esperienza utente anche nelle aree dove non è presente una connessione internet ottimale.

Questa funzione sarà gradualmente disponibile per Android a livello globale nel corso dei prossimi giorni.

Mobile + Wi-Fi: Instagram mostrerà i contenuti multimediali in alta risoluzione quando il proprio dispositivo è connesso ai dati mobili o al Wi-Fi. Accanto a Usa meno dati, toccare lo switch di colore bianco per attivarla (lo switch si colorerà di verde). Se desideri consumare meno dati con la app di Instagram, puoi scegliere di non far precaricare i video tramite connessioni mobili. Scegliere di utilizzare una quantità minore di dati non inciderà invece sulla modalità di funzionamento di Instagram tramite Wi-Fi.

Mai: Instagram non mostrerà mai i contenuti multimediali in alta risoluzione.