Furto in casa Perisic a Milano: colpo da oltre 80mila euro

Furto in casa Perisic a Milano: colpo da oltre 80mila euro

Brutte notizie per Ivan Perisic. Il giocatore nerazzurro si è presentato alla caserma dei carabinieri di via della Moscova.

Secondo quanto riportato da La Stampa, Perisic avrebbe precisato a verbale che i ladri hanno sottratto gli orologi lasciando i contenitori nel cassetto. Il calciatore, stando alle sue parole, ha visto gli orologi per l'ultima volta il 27 maggio, prima di andare a giocare con la sua Croazia. "La porta d'ingresso dell'abitazione non ha segni di effrazione". Il palazzo ha un servizio di portineria h24 e un registro che prende nota di chi, autorizzato dai padroni di casa, può utilizzare le chiavi di scorta. Sul caso indagano ora gli uomini del comando provinciale.