Boban e Maldini gestiranno l'Area Sportiva del Milan

Boban e Maldini gestiranno l'Area Sportiva del Milan

Quella di ieri non è stata una giornata fondamentale solo per la creazione del nuovo management del Milan, ma anche per un'altra questione ormai vicina alla conclusione positiva. I due lavoreranno di concerto con l'amministratore delegato, Ivan Gazidis. Maldini verrà aiutato dal suo vecchio compagno di squadra nel coordinamento e nella supervisione delle attività sportive, ora si attende solo l'annuncio del nuovo allenatore (con tutta probabilità Giampaolo) per definire completamente l'organigramma del club milanese. Deve essere un club protagonista e vincente, perché questa è l'unica natura della sua storia.

"Ringraziamo Marco per le tre stagioni con noi - sottolinea il presidente -. Ed è la natura dei nostri tifosi". Sono stato bene a Genova e siamo stati bene insieme. Dopo aver parlato con Ivan (Gazidis, ndr) e la proprietà, tutto era chiaro ed eccomi qua, nella città, nel mio Club che amo e nella terra che mi ha dato tanto. "Anche a loro vanno i ringraziamenti della società per il lavoro svolto e un sincero in bocca al lupo", si legge alla fine della nota ufficiale.

Boban infine ha raccontato un retroscena riguardo al suo primo contatto con Paolo Maldini. "Sono molto felice di tornare nel mio amato Milan cercando di dare il mio contributo per riportarlo lì dove deve essere - è la reazione di Boban -". Con lui potremo puntare alla costruzione di un Club moderno formato da professionisti di altissima qualità. Paolo è parte integrante del Milan e conosce la via per arrivare al successo.