Allenatore Juve: ufficiale l’addio di un candidato per la panchina. Il comunicato

Allenatore Juve: ufficiale l’addio di un candidato per la panchina. Il comunicato

"Insieme", si legge sul profilo ufficiale Twitter della società biancoceleste, che celebra con un video il rinnovo del suo allenatore. Pronto per un ciclo più ambizioso?

Si parla delle scelte di Mancini nella prima gara contro la Grecia. La notizia della riconferma del tecnico era già stata annunciata dallo stesso Claudio Lotito qualche giorno fa: "Non mi sono mai preoccupato". Una grande personalità, dove a suon di vittorie ha fatto ritornare il sorriso e la presenza della tifoseria sugli spalti, un tecnico che viene rispettato e osannato da tutta la squadra. Tare è una garanzia, una sicurezza sul mercato. "Ho una società ambiziosa, vuole migliorarsi sempre" risponde così in merito al gap tra le squadre del nostro campionato. In questa stagione la Lazio ha giocato un buon calcio, conquistando la Coppa Italia battendo in finale l'Atalanta.

Per lungo tempo Simone Inzaghi sembrava l'allenatore scelto dal nuovo Milan. C'è però da convincere il presidente a cederlo: "Lo scorso anno abbiamo respinto offerte importanti, stavolta faremo tutto quanto sarà necessario affinché i giocatori abbiamo gli stimoli giusti per stare qui". Perchè il Presidente ci crede, è una persona che ha inciso molto sulla mia voglia di diventare allenatore della Lazio.