Ultime Inter, Spalletti caccia Joao Mario dall’allenamento

Ultime Inter, Spalletti caccia Joao Mario dall’allenamento

Luciano Spalletti non guarda in faccia nessuno. Secondo Sky Sport, questo è quanto accaduto durante l'allenamento odierno: João Mario non ha evidentemente mostrato di voler mettere sul campo il giusto impegno, e così Spalletti lo ha invitato a lasciare la seduta per ripresentarsi nella mattinata di domani, questa volta con le giuste motivazioni. Ci sono state indicazioni importanti, anche legate alle ultime due giornate di campionato, che si possono estrapolare dalla partita di lunedì, su cui riflettiamo nella puntata numero 48 de L'Orologio.

Ieri Joao Mario ha abbandonato la seduta di allenamento della mattina su ordine di Luciano Spalletti. L'allenatore nerazzurro avrebbe osservato una scarsa intensità nel lavoro compiuto stamani dal centrocampista lusitano. Per lui quindi si prospetta un divorzio a fine stagione. Il portoghese era stato ripescato da Spalletti complice la lunga assenza di Nainggolan, prima di scomparire nuovamente in fondo alla panchina dopo qualche buona prestazione (fonte: ansa). Da marzo in poi solo 142′ in campo a conferma di un passo indietro nelle gerarchie del mister toscano che oggi con la sua scelta ha dimostrato chiaramente il suo punto di vista.