Parco Valentino: edizione 2019

Parco Valentino: edizione 2019

Ecco perché sarà un'auto a guida autonoma a tagliare il nastro inaugurale della manifestazione, il prossimo 19 giugno (l'evento durerà fino al 23).

Partecipazione confermata nello specifico dai brand Abarth, Alfa Romeo, Audi, BMW, Bugatti, Chevrolet, Citroën, Dallara, DR, Fiat, GFG Style, Honda, Italdesign, Jaguar, KIA, Lancia, Lexus, Mazda, Mercedes-Benz, Militem, Mitsubishi, Nadir Yachts, Pagani, Pininfarina, Porsche, RAM, SsangYong, SEAT, Škoda, Smart, SPICE-X, Studiotorino, Suzuki, Tesla, Toyota, Trenitalia, UP Design, XEV e Yamaha, con ulteriori risposte che potrebbero arrivare prossimamente, secondo le indicazioni fornite.Alcune anticipazioni " Parco Valentino evolve e si conferma l'evento di riferimento per il sistema automotive e di trasporti italiano" segnala con orgoglio Andrea Levy, presidente della manifestazione, fornendo alcune anticipazioni. "Mai come quest'anno ci saranno collezionisti internazionali che porteranno a Torino la passione per l'automobile con sfilate e meeting che coinvolgeranno tutta la città".

Sono circa 40 i brand che hanno confermato la loro presenza: l'edizione 2019 del Parco Valentino si preannuncia ancora una volta emozionante.

Grande attenzione alla mobilità sostenibile, con Focus Auto Elettriche che vedrà la partecipazione di Enel X, dedicato alle "pure" EV, alle ibride plug-in e alle full hybrid, con un'esposizione dei modelli che beneficeranno dell'ecobonus introdotto quest'anno dal ministero dei Trasporti.

627232 [post_author] = 40 [post_date] = 2019-05-08 16:47:58 [post_date_gmt] = 2019-05-08 14:47:58 [post_content] = Anticipata la nuova edizione del Salone dell'Auto di Torino Parco Valentino 2019. In programma anche delle parate lungo un circuito cittadino durante tutti e cinque i giorni della manifestazione. "E una kermesse a cui teniamo tanto, con una componente storica, ma anche il presente e il futuro - aggiunge Juan Carlos De Martin, vicerettore del Politecnico -". Si comincia con il Car Design Award per passare al Collector's Award e, a seguire, il Parco Valentino Designer Award.