Nunzia De Girolamo conduttrice Rai? Altolà M5S: "No ai politici trombati"

Nunzia De Girolamo conduttrice Rai? Altolà M5S:

Prendendo spunto dall'anticipazione di Repubblica, che ha indicato nell'ex forzista Nunzia De Girolamo la nuova conduttrice di Linea Verde Estate, Buffagni afferma: "Speriamo sia una balla".

Del resto da ex Ministro delle Politiche Agricole qual è stata, la 43enne De Girolamo conosce benissimo la materia, confermandosi come una sorta di Irene Pivetti 2.0, passata da Montecitorio ai riflettori televisivi transitando sempre via Carroccio. Non solo al Movimento 5 Stelle, ma ai cittadini. Ci sono grandissimi giornalisti e conduttori che meritano di condurre Linea Verde. Dunque, benché gli alleati-avversari di governo non siano mai esplicitamente nominati, è lì che evidentemente vuole andare a parare l'invettiva che il sottosegretario grillino, Stefano Buffagni, ha affidato alla sua pagina Facebook. Si investa su quello. "Noi possiamo, mi auguro, criticare chi fa questa programmazione perché poi i danni economici li paghiamo tutti...", scrive ancora Buffagni, che poi nel video aggiunge: "Sono impressionato da questa notizia mi chiedo come può una Rai del cambiamento premiare un trombato politico, come la De Girolamo, tra l'altro con un pedigree di livello, visto che è stata in FI, Ncd ed è sposata con Boccia del Pd...". Quindi, copre quati tutto l'arco costituzionale tranne i Cinque stelle.

Intanto l'ex deputata ha avuto un duro scontro con Raimondo Todaro, il ballerino con cui è in coppia a Ballando con le Stelle: i due hanno litigato durante le prove del ballo che porteranno in scena nel corso della puntata di sabato sera.

"Nella Rai del cambiamento come si può immaginare di far condurre un qualsiasi programma a Nunzia De Girolamo? Di certo una riflessione va fatta".