Mosca, aereo atterra in fiamme: un morto

Mosca, aereo atterra in fiamme: un morto

L'incidente è avvenuto all'aeroporto di Mosca Sheremetyevo: un Sukhoi SSJ-100 partito pochi minuti prima per Murmansk ha invertito la rotta per problemi tecnici e ha effettuato un drammatico atterraggio d'emergenza.

L'aereo di linea, secondo quanto riferito da una fonte all'agenzia Interfax, ha tentato una prima volta l'atterraggio d'emergenza senza riuscire, poi al secondo tentativo ha colpito il suolo con il carrello e con la parte anteriore, quindi si è incendiato. Purtroppo però diversi di loro sono rimasti feriti o intossicati dal fumo mentre stando alle prime notizie, una persona sarebbe morta. Dalla capitale russa il volo era diretto a Murmansk, nell'estremo nord-ovest del paese, vicino al confine con la Norvegia. Sui social sono state postate diverse immagini dell'aereo in fiamme, oltre ad alcuni video amatoriali che mostrano il tragico scenario, con l'aereo già in fiamme mentre era ancora in movimento, pochi istanti dopo l'atterraggio. Si intravedono anche delle persone che corrono allontanandosi dal velivolo e vari mezzi dei vigili del fuoco in arrivo. Il velivolo dell'Aeroflot tocca terra e prende fuoco, prosegue la sua corsa sulla pista tra le fiamme, poi si ferma.