Milan, Gazidis a Londra per Sarri

Milan, Gazidis a Londra per Sarri

L'obiettivo primario del Milan è il raggiungimento della zona Champions League.

Il Gruppo Elliott, proprietario del club, ha piena fiducia nell'operato di Ivan Gazidis. "Attenzione poi sempre al nome di Giampaolo, che alla Sampdoria potrebbe essere sostituito proprio da Gattuso". Non ci sono stati, fino ad oggi, contatti con Gazidis del Milan. La scelta più importante, ora, riguarderà il tecnico del futuro. Al Milan, oltre ai giocatori e all'allenatore, è in bilico la posizione del dirigente brasiliano che senza il 4°posto sarà mandato via.

La rivoluzione di Gazidis passerà anche dal campo. Il dialogo tra i due è schietto e sincero: nel caso in cui la volata per il quarto posto dovesse risolversi positivamente, non è quindi da escludere una volontà di riconferma. Gattuso ha solo un imperativo: vincere le prossime due partite e sperare nella qualificazione alla prossima Champions League. La più combattuta quella scorsa, quando sulla panchina dei campani sedeva quel Maurizio Sarri che da Londra potrebbe fare ritorno in Italia... ironia della sorte, al timone della rivale storica, la 'vecchia signora'.