Manchester City, Champions a rischio. Il New York Times: "Violato fairplay finanziario"

Manchester City, Champions a rischio. Il New York Times:

Dubbi sulla regolarità dei conti del City sono emersi dopo la pubblicazione da parte di Football Leaks di file compromettenti, come e-mail in cui venivano attestati i tentativi di mascheramento di iniezioni economiche provenienti da una società di investimento facento capo agli Emerati Arabi Uniti. Vinto il duello lungo una stagione con il Liverpool, infatti, i campioni d'Inghilterra rischierebbero grosso in chiave Champions League: lo scrive il New York Times, noto quotidiano statunitense che riporta la possibile esclusione dei Citizens dalle competizioni europee. E secondo il New York Times, la decisione della Uefa potrebbe essere già annunciata in settimana.

Cattive notizie per il Manchester City di Guardiola. L'incontro con la delegazione del City, nel mese di aprile, non avrebbe soddisfatto alcuni ispettori Uefa riguardo alle risposte fornite in materia finanziaria.

Per far quadrare i bilanci, la squadra di Manchester avrebbe gonfiato l'entità dell'entrate provenienti da sponsor come Etihad Airways, compagnia di bandiera in EAU.

Il City aveva accettato di pagare una multa di 49 milioni di sterline, una sessantina di milioni di euro, cifra poi in seguito ridotta grazie alla "buona condotta".