Lutto Inter, muore a 15 anni la giovane promessa Maicol Lentini

Lutto Inter, muore a 15 anni la giovane promessa Maicol Lentini

Lentini fu costretto a lasciare nel 2017 per curarsi: la sua storia ebbe molto risalto nel mondo nerazzurro e commosse anche i tifosi della Curva Nord, che gli dedicarono uno striscione.

Tragedia per una ex giovanissima promessa del calcio: Maicol Lentini, 15 anni, è morto in seguito ad un malore nella propria abitazione di Zerbolò (Pavia).

L'Inter, attraverso una nota sul proprio sito ufficiale, piange la "scomparsa del giovane Maicol Lentini. Maicol Lentini, un alunno di 1 D Informatici è mancato in serata con grande dolore di noi insegnanti, della sua famiglia e grande sgomento dei suoi compagni di classe, che non condividevano molte ore con lui, ma avevano imparato ad includerlo, a conoscerlo e a condividere con lui i suoi sentimenti". "La Nord è con te". "Ciao Maicol". In lutto ovviamente Zerbolò, il paese di Maicol in provincia di Pavia, ed anche la Redazione di IN si unisce al cordoglio dei famigliari e conoscenti del giovanissimo. "RIP piccolo campione" è il saluto su Facebook di una delle pagine dei tifosi interisti. La famiglia ha comunicato che i funerali si terranno il 21 maggio presso la palestra comunale in via padre Giacinto Burroni.Le liste in lizza per le elezioni comunali del 26 maggio hanno sospeso momentaneamente la campagna elettorale in segno di rispetto per l'improvvisa scomparsa.