La Lazio non molla l'Europa, Cagliari ko

La Lazio non molla l'Europa, Cagliari ko

I biancocelesti si sono portati in vantaggio nel primo tempo con Luis Alberto e hanno chiuso il match nella ripresa con Correa. La Lazio paga inizialmente la mancanza di cattiveria davanti la porta ed è capace di buttare al vento 4 occasioni d'oro. Il mister ieri in conferenza ha detto cosa dovevamo mettere determinate cose in campo ma non ci siamo riusciti. Il fatto di essere virtualmente salvo sembra impigrire il Cagliari che non reagisce allo svantaggio.

In vista della finale di Coppa Italia la Lazio ottiene un successo che tiene i biancocelesti in corsa anche per conquistare l'Europa League attraverso la Serie A. Cross arretrato di Marusic che trova Luis Alberto libero all'altezza del discetto, apre il piatto e mette alle spalle di Cragno.

La Lazio è la squadra con il differenziale negativo più alto sia nella classifica punti (-15) che in quella di reti segnate (-34) rispetto alla fine della 35ª giornata dello scorso campionato (escludendo i 3 punti di penalizzazione del Chievo).