Guida autonoma su strada, arriva la prima autorizzazione - Norme e Istituzioni

Guida autonoma su strada, arriva la prima autorizzazione - Norme e Istituzioni

Arriva in Italia l'auto a guida autonoma. Lo ha deciso la Direzione generale Motorizzazione del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che ha rilasciato oggi l'autorizzazione alla sperimentazione su strada pubblica. È il primo via libera ministeriale "che arriva dopo il parere positivo espresso il 22 marzo dall'Osservatorio tecnico di supporto per le smart road". Ora VisLab potrà portare su strada i suoi progetti, in precisi tratti stradali nella sua città e a Torino.

VisLab, è una start-up dell'Università di Parma fondata nel 2010e acquisita nel 2015 dall'americana Ambarella Inc, multinazionale della Silicon Valley quotata al Nasdaq e specializzata nello sviluppo di compressioni video e immagini attraverso semiconduttori. Lo rende noto il Mit, sottolineando che con questo atto formale si dà ufficialmente avvio alle sperimentazioni di veicoli automatici su strada pubblica in Italia. Il primo prototipo di auto senza pilota di VisLab, 'Braive', risale al 2009, quando la società era ancora un laboratorio dell'Ateneo di Parma.