Google rompe con Huawei - Ultima Ora

Google rompe con Huawei - Ultima Ora

La notizia che ha scosso la serata di ieri non è più un rumor: Google ha ufficializzato la decisione di togliere la licenza a Huawei per la versione commerciale di Android, quella da lei supportata con le applicazioni e gli aggiornamenti più recenti.

Non solo Google - Anche le aziende Usa produttrici di chip e microchip - da Intel a Qualcomm, da Xilinx a Broadcom - si sono adeguate alla linea dettata dall'amministrazione Trump e hanno tagliato i ponti con Huawei, congelando le forniture destinate al colosso tecnologico cinese. Questo ultimi non beneficeranno più degli aggiornamenti di sistema maggiori ma neanche di quelli mensili di sicurezza e addirittura neanche accederanno al Play Store Google e a tanti altri servizi Android nel futuro: uno stravolgimento in negativo senz'altro per l'azienda ma anche per tutti coloro che posseggono un dispositivo del produttore. "Per gli utenti dei nostri servizi, Google Play e le protezioni di sicurezza di Google Play Protect continueranno a funzionare sui dispositivi Huawei esistenti".

Google ha sospeso la licenza in seguito alla decisione del dipartimento del Commercio degli Stati Uniti di inserire Huawei nella sua "Entity List", l'elenco delle aziende che non possono acquistare prodotti tecnologici dalle società statunitensi senza una precedente approvazione da parte del governo.

La dichiarazione fa seguito al rapporto pubblicato dall'agenzia di stampa internazionale secondo cui il gigante statunitense avrebbe interrotto le attività che richiedono il trasferimento di hardware, software e servizi tecnici alla società si Shenzhen, che attualmente è il secondo produttore mondiale di smartphone dietro a Samsung, e che si basa per gran parte su Android.

Mancano al momento conferme della mossa di Google. L'azienda cinese, che oltre agli smartphone produce sistemi di telecomunicazioni (ripetitori cellulari, cavi sottomarini per Internet), non può fare affari nel mercato statunitense, mentre è piuttosto attiva nel resto del mondo. Huawei è anche un player leader nel settore del 5G.