Giro in Piemonte, Ewan vince a Novi

Giro in Piemonte, Ewan vince a Novi

Ewan ha preceduto sul traguardo il francese Arnaud Demare, secondo e il tedesco Pascal Ackermann, terzo. L'australiano è stato artefice di una volata lunghissima, che gli ha permesso di conquistare il secondo sprint in questa edizione del Giro d'Italia. Valerio Conti ha conservato la maglia rosa, che ha indossato il 16 maggio scorso a San Giovanni Rotondo (Foggia), dopo la sesta frazione. Domani si ripartirà da Carpi alle 11:55 per altri 221 chilometri di pianura con arrivo a Novi Ligure.

Una frazione breve e senza alcuna difficoltà altimetrica che si è conclusa nella maniera più logica dopo che le squadre dei velocisti hanno tenuto sotto controllo la fuga di giornata e poi chiuso nel finale. Ho seguito la ruota di Pascal Ackermann perché sapevo che avrebbe fatto una buona volata, nonostante la caduta di ieri. La condizione c'è e aspettiamo il momento giusto. "Mi sono sempre considerato uno dei migliori velocisti, due successi in questo Giro finalmente mi danno ragione". "Domani sarà più difficile conservare la Maglia perché la salita principale è dura ma sicuramente proverò a tenerla anche domani".