Genoa, Prandelli: "Peccato per il rigore, Mimmo lo ha lasciato a Sanabria"

Genoa, Prandelli:

"L'entrata di Pandev era per dare un po più di qualità davanti, dai suoi piedi non a caso si è sviluppato l'azione del rigore".

"I rigori purtroppo si sbagliano, Sanabria si è messo d'accordo con Criscito e ha tirato lui". Da valutare la formazione per domani: Sanabria è recuperato, ma partirà dalla panchina. "Parlare di questo episodio è una grande ferita, ma c'è da sottolineare la grande prestazione dei ragazzi". Anzi, poi ho detto che non mi interessava la loro partita, che penso al calcio giocato.

"La squadra c'è e sta lottando - ha aggiunto Prandelli - la prestazione c'è stata e meritavamo di più". La vigilia di Cesare Prandelli parte da lontano, prima di focalizzarsi sul principale problema di questo Genoa, "quella mancanza di fiducia che a volte ci condiziona, anche a partita in corso, quando invece ci servirebbe la consapevolezza di fare cose importanti". Quello che accadrà in estate può attendere: "Ora testa solo sulla salvezza", ha concluso l'allenatore rossoblù. "Deve crescere in area di rigore e migliorare nel gesto tecnico in area di rigore".

Trovato l'assetto giusto? "Non è che stiamo cercando l'assetto". Fino all'ultimo secondo, anche quando siamo stati sotto di un gol, la squadra e la gente ha avuto una reazione incredibile.