Fazio: "Ci hanno tagliato, sarà la nostra ultima puntata"

Fazio:

"Da tempo Fazio è nel mirino della Lega e di Matteo Salvini: il vicepremier e ministro dell'Interno ha ribadito più volte la sua decisione di non accettare l'invito del conduttore a Che tempo che fa: Ci andrò quando si sarà tagliato lo stipendio", ha spiegato. Interverrà inoltre Don Mattia Ferrari, giovane vicario parrocchiale di Nonantola, nella Diocesi di Modena che ha scelto di dedicarsi agli ultimi, imbarcandosi sulla nave "Mare Jonio". Le ultime tre puntate previste non andranno in onda. Il 20 maggio per poter articolare il calendario della comunicazione elettorale prima della consultazione, concordemente con la Commissione di Vigilanza.

E per la settimana successiva, quella del 3 giugno, perché - "anche a seguito di verifiche con la struttura" - è stata considerata l'opportunità di non riprendere per una sola puntata dopo una lunga interruzione, "riducendo così ai minimi costi elevati e spese inutili e recuperando anche sulle spese generate dal fermo".

Nessun taglio, ma "normali forme di cambiamento" della programmazione, legate "ai periodi elettorali", sostiene la direzione di Rai1. "Il che rientra nelle normali forme di cambiamento anche radicale dei palinsesti, dovuto ai periodi elettorali".

Fazio ha ringraziato il pubblico per l'affetto e per i risultati ottenuti in questa stagione, senza però dare alcun appuntamento futuro e soprattutto senza dare ulteriori spiegazioni sulla scelta di Rai1.

E ancora Luca Parmitano astronauta e militare italiano che il prossimo 20 luglio, in occasione del 50° anniversario dello sbarco sulla luna, partirà per la sua seconda missione sulla Stazione Spaziale Internazionale di cui diventerà Comandante da ottobre 2019, diventando il primo astronauta italiano a ricoprire questa prestigiosa posizione. I rapporti tra il governo ed il conduttore negli ultimi mesi si sono notevolmente deteriorati. La situazione in Rai è vergognosa, c'è un allarme oltre ogni soglia. Come sempre, al fianco del giornalista troveremo la valletta Filippa Lagerback e la comica torinese Luciana Littizzetto. A quanto pare, poi, la direzione di Rai1 non aveva informato né l'ad Fabrizio Salini né la direzione editoriale e palinsesti della decisione di sospendere la trasmissione condotta da Fazio il lunedì sera. Le restanti tre sono state cancellate dal palinsesto.