Eros Ramazzotti operato alle corde vocali: "Devo fermarmi due mesi"

Eros Ramazzotti operato alle corde vocali:

Ad annunciarlo riferendosi al suo "Vita ce n'è World Tour" è Eros Ramazzotti da Amburgo.

A svelarlo, dunque, è stato lo stesso artista tramite un messaggio pubblicato su Instagram.

Il cantante infatti già aveva organizzato la tournée che avrebbe dovuto vedere, Ramazzotti, esibirsi in più di 80 concerti per celebrare i suoi 35 anni di carriera, ma al momento il tour non si farà.

"Mi dispiace per i miei fan sparsi in giro per il nord, il centro ed il sud America -".

Eros Ramazzotti ha annunciato lo stop improvviso del suo tour a causa di un problema alle corde vocali che l'ha costretto ad operarsi.

Annunciata la sospensione dei live per un intervento alle corde vocali.

Il cantante ha poi aggiornato tutti sui tempi di recupero e quando recupererà questi concerti: "Recupererò tutto l'anno prossimo ma in Europa riprenderò regolarmente l'11 luglio a Locarno per 2 mesi di festival musicali". L'ispessimento delle corde vocali non è da sottovalutare, e il noto cantante dovrà ora sottoporsi ad un'intensa riabilitazione. Successivamente si sposterà a Parigi, Zurigo Bruxelles, Roma Lione, Roma e tanti altri posti nel mondo.