De Laurentiis sulla rivalità Napoli-Juventus: "Loro sempre aiutati perchè sono i padroni"

De Laurentiis sulla rivalità Napoli-Juventus:

Aurelio De Laurentiis attacca la Juve. Tra i vari argomenti trattati c'è anche la situazione legata a Daniele De Rossi. E ancora, sulla Roma: "Sono sicuro che sarà ancora un vincente trovando la sua squadra, ma non è che hanno già venduto la Roma?". Gli azzurri nella prossima estate saranno al tavolo delle pretendenti per il bomber argentino, che potrebbe lasciare l'Inter nonostante le dichiarazioni di circostanza sue e della compagna Wanda Nara.

De Laurentiis, infine, spende parole d'elogio nei confronti di Ancelotti ed indica le strategie da attuare nel prossimo mercato estivo. "Un giorno avremo 80 milioni di tifosi, oggi ne sono 40, nulla a che vedere con i 300 che mi contestano nelle curve".

Così su Allegri invece: "Il problema è che dopo 5 anni è difficile motivare ancora i giocatori, o il pubblico. Per andare avanti ci vuole un rinnovamento". Credo che Allegri andrà al Bayern Monaco o al Psg. "Credo che il Bayern sia la sede più corretta per uno come lui in modo tale che forse si potrà togliere la soddisfazione di vincere la Champions League tanto agognata".