Coppa Italia alla Lazio, brutta notizia per il Toro

Coppa Italia alla Lazio, brutta notizia per il Toro

L'allenatore rivede il tocco di mano di Bastos e non ci sta: "E' un errore gravissimo". Non mi ero reso conto dalla panchina di tutto questo, me l'avevano detto i giocatori, ma pensavo fosse uno di quei falli di mano che vediamo di solito, involontari.

La Coppa Italia 2019 va alla Lazio ed è il risultato peggiore per il Toro che così per entrare in Europa adesso dovrà arrivare come minimo sesto in Serie A perché la squadra di Simone Inzaghi è già qualificata così per l'Europa League.

Sulla partita, Gasperini, prima di rivedere il clamorosa faloo di mano, aveva così commentato la finale persa con la Lazio: "È un peccato ma queste finali sono così e nel momento decisivo nel secondo tempo, dove stavamo anche meglio, su un episodio su calcio d'angolo abbiamo perso la partita, peccato". Questo rientra in una casistica molto chiara. "Noi abbiamo vinto comunque con i nostri tifosi, quest'episodio ci fa vincere ancor di più". Abbiamo giocato questa coppa con un seguito di 21 mila persone e quello che ho visto è una cosa gravissima.

La Lazio, non solo nella prossima stagione ripartirà quindi da quella che è la seconda competizione continentale per club per importanza, ma lo farà anche accedendo direttamente dalla fase a gironi e saltando dunque a piè pari l'ostacolo dei preliminari. Non ha rispetto dei tifosi dell'Atalanta questa cosa del fallo di mano, è troppo evidente.