Conte batte il Chelsea in tribunale: ora la firma coi nerazzurri

Conte batte il Chelsea in tribunale: ora la firma coi nerazzurri

"Lo posso annunciare in anteprima: Antonio Conte ha firmato per l'Inter!". Indipendentemente dalla qualificazione in Champions Conte prenderà il posto di Luciano Spalletti, che verrà liquidato nonostante abbia un contratto fino al 2021. Di più: "con Conte si sarebbe già iniziato a parlare di programmi, ovvero di come rinforzare l'Inter, quindi obiettivi prioritari (Lukaku oltre Dzeko) e quelli su cui invece ragionare un po' di più prima di affondare (Danilo, ad esempio)", scrive la rosea. Il Trubunale Arbitrale ha dato tuttavia ragione al salentino e di conseguenza torto al magnate russo, che ora dovrà pagargli l'ingaggio di un'intera stagione che ammonta appunto a circa 10 milioni. Anche per questo, ma non solo, sarà importante che Empoli si mobiliti che, come successo per la gara interna con il Toro, chi ama questi colori ci sia.

Antonio Conte ha vinto la battaglia legale contro il Chelsea.