Cellnex: acquista 10.700 torri, 2.200 in Italia da Iliad

Per quanto riguarda il mercato italiano, Iliad punta a generare ricavi pari a 1,5 miliardi di euro nel lungo termine e a raggiungere un pareggio a livello di Ebitda con una quota di mercato inferiore a 10%. In Francia Cellnex e Iliad costituiranno una nuova società, controllata rispettivamente al 70 e al 30%, che gestirà le torri.

Parte dei fondi per finanziare l'operazione arrivano dal recente aumento di capitale da 1,2 miliardi.

Ma non è tutto, l'operatore ha dichiarato di aver stretto un nuovo accordo con Cellnex, uno dei principali operatori delle infrastrutture wireless in Italia.

Rally sul listino di Madrid per le azioni Cellnex Telecom a 28,19 euro, +8,21% rispetto al dato precedente. A conferma del momento positivo anche il fatturato del primo trimestre 2019 ha toccato quota 80 milioni di euro. Parità per l'ultima riga di conto economico, contro il rosso di 37 milioni di 12 mesi prima.

"La cessione delle infrastrutture mobili passive di telecomunicazioni si inserisce in una logica industriale a lungo termine che permetterà alla società di fornire una qualità sempre migliore ai suoi utenti accelerando ulteriormente lo sviluppo della sua rete 4G e 5G", riporta una nota di Iliad. "Tale operazione permette peraltro di rafforzare la capacità di investimento della società".

A 10 mesi esatti dal suo debutto in Italia, Iliad, l'operatore francese, ha annunciato ufficialmente di aver superato il traguardo dei 3 milioni di utenti.