Whatsapp sta sviluppando una versione dell'app per iPad

Whatsapp sta sviluppando una versione dell'app per iPad

La versione beta 2.19.101 dell'app riporta tracce di un nuovo sviluppo: la funzione è stata ribattezzata "Ignora chat archiviate" e mantiene le conversazioni archiviate fino a che l'utente non le sblocca manualmente.

Whatsapp per iPad: quando uscirà? La piattaforma, dal 2014 di proprietà di Facebook, in questa categoria di servizi è la più utilizzata al mondo, nonostante evidenti limiti come la mancanza di una versione per iPad.

Ci siamo: WhatsApp per iPad potrebbe presto diventare realtà! Resta da capire se WhatsApp per iPad sarà "indipendente" dall'app che abbiamo sul nostro smartphone e che si basa sul numero di telefono, o funzionerà proprio come la versione web che si appoggia sul device associato.

L'interfaccia è la stessa del client per iPhone, ottimizzata ovviamente per gli ampi schermi dei vari modelli del dispositivo.

WhatsApp
Bimbo blocca un iPad per 49 anni

Per coloro che non vogliono attendere il rilascio della nuova versione dell'app che include il supporto a iPad, esiste una soluzione abbastanza pratica e funzionale: WhatsApp Web.

Da Safari su iPad recatevi su web.whatsapp.com per accedere al client. Ciò potrebbe tuttavia cambiare, poiché WhatsApp sta lavorando su un'applicazione iPad ufficiale.

In pratica, WhatsApp, rendendosi conto del terminale sul quale verrà installato, notando di essere su un iPad, non si limiterà ad occuparne il maggior polliciaggio, ma ne sfrutterà anche le peculiarità più profonde, come lo Split View (sia in verticale che in orizzontale): in tal modo, con un modus operandi che ricorda quello del computer, sarà possibile fare più cose assieme (ad esempio visualizzare l'elenco delle chat a sinistra, ed il contenuto di una di esse - o la sezione delle impostazioni - a destra).