Sudafrica, crolla chiesa durante un rito di Pasqua: almeno 13 morti

Sudafrica, crolla chiesa durante un rito di Pasqua: almeno 13 morti

Secondo i media locali, al momento del crollo alcune persone stavano dormendo all'interno della chiesa.

Il bilancio è molto grave ma potrebbe peggiorare nelle prossime ore.

In Sudafrica almeno tredici persone sono rimaste uccise questa notte a causa del crollo di una Chiesa a Dlangubo, vicino la città di Empangeni, durante una celebrazione per la Pasqua. L'incidente è avvenuto nella tarda serata di giovedì 18 aprile 2019. Le loro condizioni non sono state comunicate e quindi non si conoscono con precisione. I violenti nubifragi dei giorni scorsi che hanno colpito la provincia costiera di KwaZulu-Natal hanno distrutto il tetto e la facciata in mattoni della Chiesa pentecostale, particolarmente affollata per una veglia che avrebbe dovuto durare tre giorni.

Durante la liturgia erano presenti diversi fedeli che stavano partecipando alla cerimonia pasquale. Il crollo della chiesa in Sudafrica potrebbe essere ricordato nelle prossime ore da Papa Francesco che si appresta a partecipare alla via Crucis al Colosseo oltre che celebrare le messe previste nei prossimi due giorni.