SBK Aragon Prove 1: Dominio di Bautista!

SBK Aragon Prove 1: Dominio di Bautista!

"Di sicuro è una pista dove, almeno sulla carta, sono avvantaggiato e mi potrebbe aiutare a mascherare alcuni problemi ma dobbiamo ancora lavorare per trovare il miglior set-up possibile" ha spiegato Davies.

Sette su sette. Alvaro Bautista ci ha preso gusto e sta diventando il "demolitore" della prima parte della stagione Superbike 2019. Vittoria senza rivali, visto che Jonathan Rea su Kawasaki è arrivato secondo con circa 15 secondi di distacco, per il campione del mondo in carica c'era però da considerare una rimonta dal decimo posto in partenza.

Dietro i primi tre Alex Lowes (Pata Yamaha), Tom Sikes (Bmw Motorrad) e Michael van der Mark (Pata Yamaha). Nella Tissot Superpole non è andato oltre la 13esima posizione e in Gara 1 è riuscito a recuperare una sola posizione. Peccato per il suo compagno di squadra Markus Reiterberger caduto dopo lo spegnimento dei semafori a causa di un contatto avuto con Rea. Sfortunato il finale di gara di Eugene Laverty (Team Goeleven): risalito fino alla quarta posizione, è scivolato all'ultimo settore dell'ultimo giro, dicendo addio ad un risultato davvero importante.