Sassuolo, De Zerbi: "Destro? Gol irregolare, il tempo era scaduto. Su Boga..."

Sassuolo, De Zerbi:

Pulgar batte e segna il gol del vantaggio.

Il Bologna risponde alle concorrenti per la salvezza e si aggiudica il derby emiliano contro il Sassuolo . Succede di tutto invece nel secondo tempo. Gol annullato a Babacar dal VAR per posizione di fuorigioco. Con il passare dei minuti la squadra di Mihajlovic prende fiducia e arriva alla conclusione con Dzemaili e Orsolini, senza però la giusta precisione. Lo specialista dei rossoblù è Pulgar, che però siede in panchina. Il portiere neroverde si ripete poi due volte nel finale sull'assedio felsineo: ci provano Orsolini e Palacio, ma il muro ospite regge. Ma l'intervento scoordinato col braccio di Babacar in anticipo su Palacio regala il rigore che segna Pulgar, di cui Mihajlovic anticipa l'ingresso proprio per andare dagli undici metri al posto di Dzemaili che aveva già preso la mira. Dal dischetto Pulgar, appena entrato in campo, insacca con un preciso piatto destro. Pallone pesantissimo che chiedeva nervi saldi, uno dei gol da subentrato più rapidi della A. E anche tre rigori consecutivi dopo 26 giornate senza averne nemmeno uno, cose che capitano, peraltro, giocando spesso nell'area altrui.

96' DESTRO 2-1 - Sugli sviluppi di un corner il neo entrato Destro stacca benissimo nel cuore dell'area avversaria e trova l'angolo alla sinistra di Consigli.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Marlon (46′ Lirola), Demiral, Ferrari, Rogerio; Sensi, Magnanelli (71′ Locatelli), Bourabia; Berardi, Babacar, Di Francesco (63′ Boga). All.