Peugeot SUV 3008, eccellenza tecnologia in azione con la Guardia di Finanza

Peugeot SUV 3008, eccellenza tecnologia in azione con la Guardia di Finanza

I due SUV 3008 GT, messi a disposizione in comodato d'uso gratuito da Peugeot Italia alla Guardia di Finanza per compiti operativi a Milano e a Roma, rappresentano il top della Casa del Leone dal punto di vista delle tecnologie, in fatto di motorizzazione e driving dynamics. I due mezzi, allestiti con livrea d'ordinanza, sono stati consegnati nella Capitale, presso il Comando Generale del Corpo.

Peugeot e la Guardia di Finanza annunciano l'arrivo di due nuovi esemplari di 3008, primo SUV ad essere eletto Car of the Year, nel 2016. Per il controllo economico del territorio, i finanzieri avranno a disposizione, in aggiunta alla dotazione standard prevista, uno scrittoio in materiale plastico al posto della cappelliera e un vano bagagli strutturato in modo da poter ospitare tutta l'attrezzatura necessaria, dal tablet connesso alla centrale alla segnaletica stradale d'emergenza, dal dispositivo di soppressione delle fiamme alle torce. Il secondo modello sarà impiegato invece per il mantenimento dell'ordine pubblico, per questo motivo risulta equipaggiato con un sistema di ritenuta per il trasporto di caschi e scudi. Entrambe le versioni della 3008 hanno la livrea della Guardia di Finanza ad alta rifrangenza, i lampeggianti sul tetto ed i micro LED integrati alla vettura.

L'abitacolo è allestito con dispositivi progettati specificatamente per rendere l'auto funzionale al servizio, come il supporto porta arma PM12 e la pulsantiera ergonomica integrata alla plancia per gestire i sistemi luminosi ed acustici. Fra le dotazioni interne abbiamo anche l'innovativo inibitore di fiamma eco-compatibile, l'impianto elettrico supplementare dotato di batteria ausiliaria ed inverter con prese di corrente a 230V.