Nadia Toffa: rompe il silenzio sui suoi quandri in vendita sul web

Nadia Toffa: rompe il silenzio sui suoi quandri in vendita sul web

Nella Milano del Miart, tra la Art Week e la settimana del design, tutti si sentono un po' artisti. "Ci tenevamo a dirgli che gli siamo vicini e a dargli un grande abbraccio".

Sono in molti ad averla accusata di approfittarsi della buona fede dei tantissimi fan che la seguono e la sostengono, soprattutto da quando ha svelato di avere il tumore.

Nadia Toffa criticata dai suoi fan su Instagram per aver messo in vendita i suoi quadri! Non mi sono nemmeno pettinata scusate!

Nadia Toffa, in queste ultime ore, pare abbia rotto il silenzio sui quadri da lei stessa realizzati e che gli utenti hanno la possibilità di acquistare mandando una mail ad un indirizzo da lei indicato. Scrivete per info. Vi auguro di dipingere la vostra giornata come più vi piace. La cifra ha subito aperto le danze alla polemica e sotto al post della nota iena si legge: "Che caduta di stile!". Qualcuno ha domandato se le opere fossero in vendita. E la risposta ha spiazzato molti.

Un utente sostiene infatti che siano stati chiesti per un'opera su commissione, non ancora eseguita, 7mila euro in anticipo. "Grazie al dream team che mi rende carina".

Nadia Toffa delizia i followers su Instagram con i consueti scatti degli outfit di puntata. Ti fa salire su un piedistallo che fino ad ora per me non avevi, sembravi una di noi. "In bocca al lupo per tutto" ha scritto una sua follower. E qualcun altro aggiunge: "Vogliamo spiegazioni in merito al contenuto della mail di risposta... non è pensabile che qualcuno ti chieda di versare 7 mila euro per un quadro ancora da iniziare... credo che proprio tu dovresti insegnarmelo e anzi per il contenuto dei tuoi servizi dovresti essere indignata".

Ad alcuni commenti rammaricati ha risposto la stessa Toffa: "Quando sarò morta sai quanto varrà?". "Io la faccio ma non la dico. Tu??".