Insigne dopo Arsenal-Napoli: "Mancato il coraggio". Meret ci crede: "Impresa possibile"

Insigne dopo Arsenal-Napoli:

C'è mancato un po' di coraggio, ora è inutile piangerci addosso. Ora dobbiamo studiare i nostri errori e migliorare.

Sia Arsenal che Napoli sono grandi favorite per la vittoria finale, ovviamente insieme al Chelsea di Sarri, impegnato però nella più semplice - sulla carta - sfida contro lo Slavia Praga.

Ha avuto sul suo destro la migliore occasione della serata all'Emirates, ma l'ha sfruttata male. Loro hanno sbagliato di meno in attacco rispetto a noi, dovremo fare il massimo per provare a ribaltare la gara.

I padroni di casa spingono forte sin da subito, la difesa del Napoli appare in difficoltà, ci vuole un super Koulibaly nei primi minuti a sventare gli attacchi avversari, ma al 15' un errore di Rui in ripartenza spalanca il contropiede dei Gunners poi finalizzato dallo "juventino" Ramsey che sigla così l'1-0. "Ma se non fossimo pronti non saremmo qua".