Ilaria D’Amico è diventata un problema per Sky?

Ilaria D’Amico è diventata un problema per Sky?

Quando si tratta di mettere insieme la conduttrice di Sky Ilaria D'Amico e l'ambiente del Napoli ne escono fuori sempre dei siparietti interessanti. Match terminato con il risultato di 1-1 grazie alle reti di Cristiano Ronaldo e David Neres. Parliamo dell'avvocato Enrich Grimaldi che, insieme ad una serie di cittadini, alcuni dei quali abbonati Sky, ha avanzato una richiesta di risarcimento a carico dell'azienda televisiva di Sky Italia s.r.l. Prima di dare la linea a Gianluca Di Marzio a bordo campo, la conduttrice ha definito "approccio partenopeo, da triccheballacche", il clima all' esterno dell' hotel in cui alloggiava la Juventus. Al netto di voci di corridoio, invece, mai si è sentito parlare di un suo possibile allontanamento o demansionamento.

Le dichiarazioni rilasciate dalla compagna di Gianluigi Buffon non sono certamente passate inosservate e hanno fatto infuriare i tanti tifosi del Napoli che in quel momento si trovavano davanti alla tv. Io ci sono rimasto male, basito. In questo scenario Ilaria D'Amico pagherebbe l'avvicinamento sentimentale a un calciatore della squadra più forte e potente d'Italia e, di conseguenza, la costante minaccia di un possibile conflitto di interessi rispetto alla posizione ricoperta.