Il cuore Apple ora può battere forte anche in Italia

Il cuore Apple ora può battere forte anche in Italia

L'attesa, però, è finita oggi.

Installando il nuovo aggiornamento di watchOS, gli Apple Watch saranno inoltre capaci di inviare una notifica ogni qualvolta viene rilevato un ritmo cardiaco irregolare che possa ricondurre a tale alterazione.

L'app ECG su Apple Watch Series 4 classifica il ritmo cardiaco come FA, ritmo sinusale o non conclusivo.

La funzione di notifica in caso di frequenza cardiaca irregolare è stata recentemente esaminata nell'Apple Heart Study.

Abbiamo visto come la funzione di ECG e le notifiche sul ritmo irregolare di Apple Watch abbiano un impatto significativo sui nostri clienti negli Stati Uniti.

Il cuore Apple ora può battere forte anche in Italia
Il cuore Apple ora può battere forte anche in Italia

Mentre l'app ECG è esclusiva per gli orologi più recenti di Apple, la funzione di notifica ritmica irregolare di Cupertino sta arrivando a tutti i dispositivi della serie 1 e successivi.

La funzione ECG è possibile grazie all'inserimento di un sensore elettrico sulla corona e sul vetro zaffiro della scocca posteriore che permette di monitorare il ritmo cardiaco attraverso un elettrocardiogramma. Quando l'utente tocca la Corona Digitale, il circuito si chiude e vengono misurati i segnali elettrici che attraversano il cuore. Tutte le registrazioni e gli eventuali sintomi riscontrati vengono archiviati in remoto nell'app Salute su iPhone e all'occorrenza trasmessi via PDF a un medico.

Debutta in Italia sugli Apple Watch la funzione di elettrocardiogramma. Insomma, per un eventuale esame approfondito bisognerà sempre e comunque rivolgersi a un medico, in grado di effettuare l'ECG completo così come lo conosciamo. "Con il rilascio di queste funzioni cardiache, Apple Watch compie il passo successivo per fornire alle persone maggiori informazioni sulla loro salute". Con oltre 400.000 partecipanti, l'Apple Heart Study è stato il più ampio studio di screening sulla fibrillazione atriale mai condotto, nonché uno dei principali trial cardiovascolari sinora effettuati.

L'app ECG consente agli utenti di eseguire un elettrocardiogramma direttamente dal polso, registrando il battito cardiaco nel momento in cui avvertono sintomi, come un battito accelerato, e aiutandoli a raccogliere dati da condividere con i medici.