Giornata Mondiale sull'autismo, Greta Thunberg: 'Può essere un superpotere'

Giornata Mondiale sull'autismo, Greta Thunberg: 'Può essere un superpotere'

"E no l'autismo non è un "dono".

Non esiste un solo autismo, ogni persona autistica è a se stante e per questo si parla di spettro autistico, un'ampissima fascia di tipologie che vanno dal "basso" all'"alto funzionamento" meglio noto come sindrome di Asperger.

Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, a livello globale, 1 bambino su 160 ha un disturbo dello spettro autistico. Ancora più alta la percentuale del nostro paese dove l'autismo colpisce 1 bambino su 100, coinvolgendo oltre 500mila famiglie.

Greta Thunberg, Feltri: "Stupidina". È una lotta senza fine contro scuole, luoghi di lavoro e bulli. Ma nelle giuste circostanze, date le giuste modifiche, può essere un superpotere.

Ho avuto la mia parte di depressione, alienazione, ansia e disturbi. Ma senza la mia diagnosi, non avrei mai iniziato i miei scioperi a scuola. "Le nostre società devono cambiare e abbiamo bisogno di persone che pensino in maniera diversa e dobbiamo iniziare a prenderci cura l'uno dell'altro. E abbracciare le nostre differenze", ha concluso l'attivista.