Ford Puma torna come SUV compatto ibrido

Ford Puma torna come SUV compatto ibrido

All'inizio è stato poco più di un annuncio, seppellito nella montagna di novità presentate da Ford all'evento Go Further di Amsterdam. Sorte simile toccherà al Transit, la cui versione all-electric è prevista per il 2021.

Il concept prevede sei pannelli solari montati sul tetto e una batteria da 12 volt per alimentare il sistema di riscaldamento dei sedili, l'illuminazione nella cabina e i sistemi elettrici che si trovano a bordo. Ecco, in estrema sintesi, i contenuti di programma esposti nelle scorse ore, ad Amsterdam (peraltro una delle città-simbolo in Europa riguardo alle strategie amministrative di passaggio ai nuovi sistemi di elettrificazione del parco auto) dai vertici Ford, segnatamente il numero uno della Divisione europea Steven Armstrong. Nel primo caso si intende l'elettrificazione solo per quanto riguarda la spinta in fase di partenza, mentre nel secondo la capacità del motore di alimentare l'auto in modalità esclusivamente elettrica per qualche decina di chilometri. Al suo fianco hanno debuttato l'Explorer Plug-In Hybrid da 7 posti e il nuovo Tourneo Custom Plug-In Hybrid da 8 posti - entrambi con la possibilità di utilizzare una mobilità 100% elettrica.

Si parte da Ford Kuga Mild Hybrid basata sul 2.0 EcoBlue da 150 CV. Le emissioni di CO2 dichiarate e misurate sul ciclo d'omologazione Wltp della plug-in hybrid sono di soli 29 grammi per chilometro. L'assistenza alla guida, invece, è garantita dai sistemi di Lane Keeping System, Blid Spot Assist e Pre-collision Assist.

La rivoluzione più profonda è quella sottopelle: la nuova Ford Kuga nasce sulla piattaforma globale C2 di Ford, progettata per ridurre il peso (90 kg in meno rispetto al precedente telaio) e per aumentare la rigidità torsionale (+10%).

Si tratta di un progetto per il futuro della mobilità, che vede la presentazione di sedici nuovi modelli che verranno distinti dai Ford Hybrid e ai quali verranno aggiunte le motorizzazioni ibride mild hybrid, le plug-in hybrid e anche gli ibridi realizzati per la clientela in Europa.

La Puma arriverà negli showroom Ford alla fine del 2019 e sarà prodotta presso lo stabilimento di Craiova, in Romania, a seguito di un investimento di circa 1.5 miliardi di euro a partire dal 2008.

Ford Kuga EcoBlue Hybrid potenzia il motore diesel FordBlue EcoBlue da 2.0 litri per una maggiore efficienza nei consumi. Ciò significa che la batteria interna che lenta il motore elettrico non potrà venir ricaricata da una presa di corrente o da una colonnina ma solo attraverso uno starter/generator, azionato da una cinghia, (BISG) che consente il recupero e lo stoccaggio dell'energia che solitamente si disperde durante la frenata.

Il BISG agisce anche come motore e si integra perfettamente con lEcoBoost 1.0 da 3 cilindri, utilizzando lenergia immagazzinata dalla batteria, per fornire coppia addizionale nelle normali condizioni di guida, riducendo così lattività del motore termico e massimizzando il risparmio dei consumi.