Disney vola a Wall Street dopo l'annuncio del servizio streaming

Disney vola a Wall Street dopo l'annuncio del servizio streaming

Nuovo servizio Disney in streaming, la Walt Disney Company ha consegnato più dettagli sul suo servizio previsto Disney +.

Disney+ streaming è quasi realtà. Una cifra del tutto concorrenziale rispetto ai competitors Netflix e Prime Video. Le stagioni della serie sono destinate ad aumentare grazie al grande seguito di pubblico che ha permesso il rinnovo per le stagioni 31 e 32. La maggiporarte dei servizi che offrono contenuti fruibili a pagamento, per poter essere "appetibili" devono essere utilizzabili sul più vasto numero possibile di dispositivi e Apple TV vanta una fetta di utenti e di mercato piuttosto ampia.

Vogliamo capire come funziona Disney+?

Ma questa scelta potrebbe avere dei risvolti negativi nel lungo termine visto che il canale Disney + si prepara a sbarcare sui canali della televisione mondiale.

Il marchio di Netflix è diventato una parte importante del tessuto della cultura pop, e mentre perdere contenuti di terze parti come quelli di Disney sarà doloroso, non è più una minaccia esistenziale.

Bob Iger non è solo CEO di Disney ma è anche membro del Consiglio di amministrazione di Apple.

I film saranno davvero moltissimi.

Annunciati anche una versione live action di Lilli e il Vagabondo, un nuovo film Phineas e Ferb e la riedizione di High School Musical.

L'altra serie tv, di cui si hanno meno informazioni, è dedicata a Cassian Andor, il personaggio interpretato da Diego Luna in Rogue One. Un prezzo inferiore all'abbonamento base proposto da Netflix negli USA, che è salito a 9 dollari al mese.

Come ho scritto a gennaio, Netflix ha raggiunto un livello di scala che il suo contenuto originale - dallo show di Marie Kondo, a "You", a un documentario sul festival di Fyre - può entrare nello spirito del tempo in un modo che provoca un senso tangibile di FOMO in coloro che non sono abbonati.

Il prezzo è significativo in quanto la Disney promette l'accesso a molti contenuti e alcuni di questi sono di altissimo profilo, come i franchise Marvel e Star Wars, The Simpson e molto altro.