De Laurentiis infierisce su Cristiano Ronaldo e sulla Juve

De Laurentiis infierisce su Cristiano Ronaldo e sulla Juve

Queste le parole del tecnico del Napoli Carlo Ancelotti che, intervistato da Tuttosport, si è detto sorpreso dell'apporto del giovane Moise Kean alla causa Juventus. "Oggi andrò allo stadio alle 18.30". Stasera il Napoli, impegnato nel ritorno dei quarti d'Europa League contro l'Arsenal, proverà a ribaltare il 2-0 dell'andata: "L'Arsenal ci ha preso in contropiede, forse l'abbiamo presa un po' distrattamente - commenta Aurelio De Laurentiis -".

Sul calcio italiano: "Ieri sera mi si è aperto un mondo vedendo Manchester-Tottenham. Servirà concentrazione questa volta e potrebbe esserci anche una bella sorpresa". L'Italia è la preistoria del calcio. A seguire, a mezzanotte e mezza, gli highlight di tutti gli incontri di ritorno dei quarti di finale e le fasi salienti delle quattro sfide di Champions League, in programma tra martedì e mercoledì, con particolare attenzione alla partita della Juventus, che in casa contro l'Ajax, forte del pareggio per 1-1 maturato ad Amsterdam, punta alla qualificazione alla semifinale.

COME CARLETTO - "Alla Ancelotti" anche la ricetta di Emery: "Dovremo giocare con coraggio ed intelligenza perché ne siamo capaci, sappiamo che novanta minuti qui possono essere lunghi ma cercheremo di pensare innanzitutto a vincere e ovviamente a segnare magari attaccando gli spazi e giocando una gara tatticamente accorta perché il Napoli ha tanti calciatori importanti che ci possono creare problemi". Il calcio è uno sport di gruppo, la squadra vince tutta insieme. La squadra deve saper leggere la partita, adattare agli avversari e alle situazioni di fortuna e sfortuna che si possono verificare. Lo spettacolo di ieri è irripetibile in Italia, dove ci nascondiamo dietro una tattica. "Il vero pericolo nell'affrontare una squadra inglese è questo". Anche l'Arsenal è tornato alla vittoria nell'ultima gara giocata in campionato (0-1 al Watford con gol di Aubameyang), riscattando la precedente sconfitta subita sul campo dell'Everton.