Attentato in Pakistan, almeno sedici morti e decine di feriti

Attentato in Pakistan, almeno sedici morti e decine di feriti

Oggi la citta' di Quetta, nel Pakistan occidentale, e' stata colpita da un attentato che ha causato una ventina di morti e circa il doppio dei feriti. Lo riferiscono le autorità della capitale della provincia del Belucistan.

Il vice-ispettore generale della polizia Abdul Razzaq Cheema ha detto che l'esplosione ha colpito un'auto parcheggiata nell'area di Hazarganji. L'obiettivo era un mercato di frutta gestito da membri della minoranza Hazara, etnia di fede sciita.

Secondo fonti ospedaliere, il numero delle vittime potrebbe aumentare ulteriormente, poiché diversi feriti sono in condizioni critiche. Al momento nessun gruppo ha rivendicato l'attacco ma si ipotizza che sia stato organizzato da estremisti sunniti. La comunità è stata presa di mira molte volte negli ultimi anni da gruppi militanti sunniti.