Allarme culla killer: "Ha già fatto 32 vittime"

Allarme culla killer:

Fisher-Price ritira dal mercato le "culle" ritenute pericolose per la salute dei bambini. Come riferisce la stampa americana, in particolare la Cnn, i decessi in questione sarebbero collegati al fatto che il meccanismo di dondolamento del seggiolino indurrebbe nei piccoli dei movimenti che li porterebbero, se non ben assicurati al seggiolino stesso, a girarsi contro lo schienale e a morire per soffocamento.

Culla killer, Fisher-Price richiama 5 milioni di lettini a dondolo dopo l'allarme dei pediatri: almeno 32 neonati morti. Per queste ragioni l'accademia ha chiesto il ritiro del prodotto dal mercato ed ha invitato i genitori a non acquistarla. Secondo il comunicato pubblicato sul sito dell'agenzia governativa statunitense, dal 2015, l'aiuto per dormire dei neonati "Rock 'n Play" dovrebbe essere responsabile della morte di dieci bambini. "Si sono verificati incidenti mortali - ha spiegato la Consumer Product Safety Commission (CPSC) degli Stati Uniti. - con bambini che sono rimasti soffocati dopo essersi rotolati".