Wanda Nara torna all'attacco: 'Alla fine è sempre colpa di Icardi'

Wanda Nara torna all'attacco: 'Alla fine è sempre colpa di Icardi'

L'attaccante argentino non giocherà contro l'Eintracht in Europa League e starà fuori ancora per diverso tempo: secondo quanto riportato da Sky Sport, il centravanti avrebbe comunicato allo staff medico dell'Inter e a Luciano Spalletti di non avere intenzione di allenarsi, in quanto sentirebbe ancora dolore al ginocchio. In più la signora Icardi ha chiarito che l'Inter non è contraria alla sua presenza in tv la domenica sera. Nessun confronto con i compagni, nessun ritorno sul campo di allenamento. Ha scritto una lettera, cos'altro doveva fare? "Icardi lo vorrei comunque in campo".

"Il dolore al ginocchio?" Perché più di un interista si è sentito offeso e più di uno juventino inizia a credere davvero che possa accadere ciò che il presidente Zhang ha più volte etichettato come "impossibile". "Certo che lo vorrei", ha dichiarato Wanda Nara durante la trasmissione Tiki Taka.

Un post di ringraziamento alla squadra del portoghese, che non è passato inosservato a Mauro Icardi: l'ex capitano dell'Inter ha infatti messo il suo like al post del giocatore lusitano. Io da questo studio di Tiki Taka ho sempre parlato in maniera positiva dell'Inter. "Lo hanno detto - aggiunge - anche i medici dell'Inter", dice rispondendo ad Antonio Cassano che l'ha accusata di aver fatto terra bruciata intorno all'attaccante nerazzurro.

Fino ad allora i nerazzurri se l'erano cavata abbastanza bene anche senza il loro bomber principe, anzi compattati dalle difficoltà contingenti avevano dato vita a buone prestazioni, tanto che le sbavature della trasferta di Firenze erano state archiviate alla voce errori arbitrali. "Non posso neanche dare dei suggerimenti?".